Il Gruppo Consiliare Lista Crivello del Comune di Genova protesta perché non riesce a ottenere la rendicontazione dell’evento “Genova Jeans” sostenendo che i tempi per una risposta da parte dell’amministrazione siano da tempo scaduti.

«In data 7 settembre 2021 – si legge in una nota – il nostro gruppo consiliare ha scritto all’assessore Barbara Grosso e all’assessore Paola Bordilli chiedendo la rendicontazione dell’evento “Genova jeans”, come previsto dallo Statuto e dal Regolamento del Comune di Genova. Il 18 ottobre, 41 giorni dopo, arriva una singolare risposta degli assessori Piciocchi e Bordilli nella quale ci comunicano della presa in carico della nostra richiesta e che, non appena in possesso della rendicontazione, avrebbero provveduto all’invio. Il 7 novembre, due mesi dopo, rinnoviamo la nostra legittima richiesta, ribadendo che i tempi previsti dalle regole vigenti sono stati ampiamente superati».

«A oggi mercoledì 24 novembre 2021 – conclude la nota – nessun segnale della rendicontazione nonostante l’annunciato straordinario risultato positivo della mostra. Ci sorge qualche dubbio…»

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.