Arriva l’ok della giunta di Chiavari al progetto di fattibilità tecnico economica per il completamento della messa in sicurezza dei primi 800 metri della strada di Caperana Case Sparse. 

“Terminata la prima fase dei lavori – si legge in una nota del Comune, a firma dell’assessore ai Lavori pubblici, Massimiliano Bisso, del consigliere, David Cesaretti – che ha interessato la realizzazione di diverse opere tra cui l’allargamento della carreggiata, nuove reti paramassi, barriere di protezione e un sistema di pali per il consolidamento della sede stradale, con questo progetto portiamo a compimento la manutenzione straordinaria della prima parte di strada”.

I lavori riguarderanno l’installazione dell’impianto di illuminazione pubblica e di ulteriori barriere di protezione nei tratti maggiormente pericolosi, oltre che la riasfaltatura del tratto, per un costo totale di 220 mila euro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.