Positive in apertura le principali Borse europee. Parigi e Londra guadagnano lo 0,11%, mentre resta piatta Francoforte in avvio (+0,03%). Apre in rialzo anche la Borsa di Milano: l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,27% a 27.011 punti.

A Piazza Affari sale Banca Mediolanum (+1,59%), nel giorno in cui la banca saluta il suo fondatore, Ennio Doris, mancato all’età di 81 anni. A Milano bene anche Tenaris (+1,16%) e Moncler (+1%). In ribasso Atlantia (-0,75%) e Leonardo (-0,55%).

I cambi: euro in lieve calo sul dollaro in avvio di giornata, con la moneta unica europea che passa di mano a 1,1246 (-0,4%). Tendenza al rialzo invece sullo yen con l’euro che sale a quota 129,20 (+0,2%).

Lo spread Btp/Bund segna questa mattina 128 punti base. Il rendimento del titolo decennale italiani è all’1,04%.

Prosegue la tendenza al rialzo le quotazioni del petrolio: il greggio Wti di riferimento guadagna ancora lo 0,42% e sale a 78,85 dollari al barile; stressa intonazione per il Brent che sale dello 0,40% a 82,64 dollari.

Quotazioni dell’oro in rialzo sui mercati dopo i cali delle ultime sedute. Il metallo con consegna immediata sale dello 0,37% a 1.795 dollari l’oncia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.