Lo sciopero dei sindacati di base per l’11 ottobre coinvolgerà anche Amt. Lo hanno annunciato le sigle Cub Trasporti, Usb Lavoro Privato di Genova e Orsa Trasporti Autoferro Tpl Genova. Lo sciopero generale è di 24 ore e riguarda i settori privati e pubblici.

Ecco le modalità:

Amt Genova – servizio urbano

·   il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6 alle 9 e dalle 17.30 alle 20.30;

·   il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno (compreso il personale di biglietterie e servizio clienti).

Amt Genova – servizio provinciale

·   il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20;

·   il personale delle biglietterie si asterrà dal lavoro dalle 9 alle 16.30.

Ferrovia Genova – Casella

·   il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30;

·   il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno.

Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In Amt Genova servizio provinciale, il servizio per le persone portatrici di handicap/anziani sarà garantito nei servizi convenzionati a loro dedicati; verranno altresì garantiti i servizi di noleggio e/o servizi aggiuntivi solo se prenotati prima della proclamazione dello sciopero stesso.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.