1,126 milioni di euro dalla Regione Liguria per il ripascimento stagionale delle spiagge, manutenzione straordinaria di opere marittime esistenti e progettazioni di difesa della costa. Lo comunica l’assessore regionale e coordinatore del Tavolo Nazionale sul Demanio Marittimo Marco Scajola.

«Abbiamo deliberato lo stanziamento di oltre un milione di euro per l’esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di opere marittime esistenti, quali pennelli o scogliere, di ripascimento stagionale delle spiagge, progettazioni di opere di difesa della costa – spiega l’assessore – Opere fondamentali per la tutela e valorizzazione del nostro litorale. Per andare in contro alle esigenze esposte dai Comuni, già pesantemente gravati dalla situazione pandemica, garantiamo una maggiore flessibilità sia nei tempi di esecuzione, sia in quelli di rendicontazione: le opere dovranno essere eseguite prima della prossima stagione balneare».

I Comuni che riceveranno le risorse sono 60. I finanziamenti maggiori (sopra i 30 mila euro) andranno a Genova (95.654,52 euro), Sanremo (86.515,35 euro), Porto Venere (50.249,69 euro), Loano (42.683,53 euro), Finale Ligure (41.661,07 euro), Imperia (38.302,70 euro), Ventimiglia (32.309,55 euro).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.