Entro l’anno arriveranno i 1000 esperti in supporto degli enti locali, per dare “concreta attuazione” ai progetti del Pnrr e “velocizzare” le procedure amministrative”.

Lo prevede un Dpcm in via di perfezionamento, che ha già incassato l’intesa in Conferenza unificata, il quale detta le regole per il reclutamento di professionisti e tecnici con contratti di collaborazione a tempo.

Le Regioni entro il 27 ottobre devono stilare i loro piani territoriali, il rispetto dei target è precondizione per l’erogazione dei fondi. Previste cabine di regia regionali incaricate della «pianificazione, gestione e verifica delle attività degli esperti».

1 COMMENTO

  1. Che spettacolo Visco!!!Dopo aver truffato gli azionisti bancari NON intervenendo negli espropri/truffa,adesso sta cercando di rapinare i 1600 mld
    di risparmi cercando di convin

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.