La demolizione della diga di Begato, nel quartiere Diamante di Genova, sarà terminata entro fine ottobre, con due mesi di anticipo rispetto al cronoprogramma. Lo annuncia l’assessore all’Urbanistica della Regione Liguria, Marco Scajola, ripreso dall’Agenzia Dire, nel corso della conferenza stampa di un anno di secondo mandato della giunta Toti.

«Molto dipenderà dal meteo – precisa l’assessore – ma contiamo di dare una forte accelerazione. A gennaio chiuderemo completamente il cantiere e contestualmente inizierà il recupero degli alloggi non abbattuti. Le nuove costruzioni, invece, inizieranno la prossima primavera».

Da ieri, inoltre, conclude Scajola, «è stata riaperta la viabilità di via Maritano, che era particolarmente attesa dal quartiere».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.