Farmacie Genovesi srl indice un selezione pubblica per la formazione di una graduatoria da utilizzare per l’assunzione a tempo indeterminato o determinato, full-time o part-time, di “Farmacista Collaboratore”, CCNL Aziende Farmaceutiche Speciali (Assofarm). Le domande pervenute saranno esaminate solo in caso di esito negativo della analoga ricerca effettuata nell’ambito della mobilità interaziendale del Comune di Genova.

Il profilo professionale del candidato prevede capacità e competenze tecnico – professionali, unite a capacità di relazione con il cliente, orientamento al risultato di vendita e capacità di lavorare in gruppo. Si richiedono inoltre dinamismo, ampia disponibilità di orari, inclusi sabato e domenica, e conoscenza dei sistemi gestionali informatizzati di farmacia.

I candidati alla presente selezione, con la sottoscrizione della domanda di partecipazione, accettano di prestare la loro attività presso tutte le farmacie della Società attuali e future.

Nell’individuazione della professionalità richiesta Farmacie Genovesi S.r.l. garantisce pari opportunità nell’accesso all’impiego, senza discriminazione alcuna per ragioni di sesso, di appartenenza, di opinioni, orientamenti e condizioni personali e sociali nel rispetto della normativa vigente e, in particolare, del Codice delle Pari Opportunità.

La procedura selettiva è disciplinata dalle norme contenute nel vigente “Regolamento per la disciplina delle procedure di ricerca, selezione ed inserimento del personale e per il conferimento di incarichi professionali, di collaborazione o consulenza”. Si applicano, altresì, le disposizioni di legge e di regolamento richiamate, per rinvio, dalla fonte citata.

La graduatoria approvata in esito alla selezione rimarrà efficace per un periodo di tre anni dalla data della sua pubblicazione e potrà essere utilizzata da Farmacie Genovesi srl anche per eventuali assunzioni di personale dello stesso profilo professionale con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato.

Nella realizzazione della presente selezione, Farmacie Genovesi srl, nel rispetto della normativa vigente, osserva i principi di trasparenza, non discriminazione, pubblicità, imparzialità, “celerità di espletamento” (tempestività) e di “economicità”.

Articolo 1 – Requisiti per l’ammissione alla selezione

Possono partecipare alla selezione coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

• essere cittadino italiano (sono equiparati gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea ovvero essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;

• essere cittadino di Paesi terzi (extracomunitari) purché titolare del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. I cittadini dell’Unione Europea e di Paesi terzi devono peraltro godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza, avere adeguata conoscenza della lingua italiana, essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;

• età non inferiore agli anni diciotto;

• godimento dei diritti civili e politici;

• assenza di condanne penali e/o procedimenti penali in corso che possano impedire, secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego;

• non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente

insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, ovvero per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

• non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico/statale;

• idoneità psico-fisica per l’impiego da ricoprire (l’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego con l’osservanza delle norme in tema di sicurezza sul lavoro di cui al D.lgs. n° 81/2008 e di quelle per le categorie protette verrà effettuata prima dell’immissione in servizio);

• possesso di uno dei seguenti titoli di studio (o titolo di studio equipollente o equiparato):

◦ Laurea in farmacia o in chimica e tecnologie farmaceutiche conseguite secondo il vecchio ordinamento universitario;

◦ Laurea specialistica in farmacia o in chimica e tecnologie farmaceutiche afferenti alla classe di laurea specialistica LS-14, del nuovo ordinamento universitario;

◦ Laurea in farmacia o in chimica e tecnologie farmaceutiche afferenti alla classe di laurea magistrale LM-13 del nuovo ordinamento universitario.

◦ Titolo di abilitazione all’esercizio della professione di farmacista.

◦ Iscrizione all’Ordine professionale dei Farmacisti.

Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte delle autorità competenti, del provvedimento di equivalenza, del titolo di studio posseduto, al titolo di studio richiesto dal presente bando, così come previsto dall’art. 38 del D.lgs. 30.03.2001, n. 165. In tal caso, il candidato deve espressamente dichiarare, nella propria domanda di partecipazione, di aver avviato l’iter procedurale, per l’equivalenza del proprio titolo di studio, previsto dalla richiamata normativa;

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione alla presente procedura selettiva e mantenuti fino al momento dell’assunzione. Il difetto dei requisiti prescritti, accertato nel corso della selezione, comporta l’esclusione dalla selezione stessa, e costituisce causa di risoluzione del rapporto di lavoro, ove già instaurato.

Articolo 2 – Trattamento economico

Al posto è annesso il seguente trattamento economico:

– stipendio e inquadramento saranno commisurati al livello di esperienza del candidato e conformi al al profilo di “Farmacista Collaboratore” come previsto da Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) del personale delle Aziende Farmaceutiche Speciali (ASSOFARM). Spettano inoltre la tredicesima e la quattordicesima mensilità ed ogni altro emolumento accessorio previsto dal contratto

di lavoro, nonché, se dovuto, l’assegno per il nucleo familiare.

Articolo 3 – Domanda e termini di presentazione

Il candidato dovrà compilare, firmare ed inviare la domanda di partecipazione alla selezione e gli eventuali allegati, esclusivamente attraverso l’invio della domanda di ammissione messa a disposizione sul sito internet di Farmacie Genovesi srl, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15/09/2021 con le seguenti modalità:

• A mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo (fa fede esclusivamente la data di

consegna): Farmacie Genovesi srl – via Gabriele D’Annunzio 27 – 16121 Genova

Si precisa che la busta chiusa contenente la domanda e gli allegati richiesti dovrà riportare all’esterno la dicitura: Domanda di partecipazione alla selezione per farmacista collaboratore.

• Via telematica tramite propria casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo farm@pec.farmaciecomunali.genova.it (fa fede la data e l’orario della ricevuta di consegna).

I documenti (domanda e allegati) dovranno essere sottoscritti ed inviati in formato pdf. Il campo oggetto della email dovrà riportare: Domanda di partecipazione alla selezione per farmacista collaboratore. Dopo la scadenza non saranno prese in considerazione le domande che, per qualsiasi causa, siano pervenute oltre il termine perentorio previsto. Sarà facoltà di Farmacie Genovesi srl richiedere copia originali dei documenti, per cui si è provveduto con autocertificazione, in seguito alla prova orale e comunque prima della stipula del contratto di assunzione.

La mancata presentazione della domanda, entro il termine delle ore 12 del 15/09/2021, comporta l’esclusione dalla selezione. La Farmacie Genovesi srl si riserva la facoltà di prorogare il termine di scadenza del presente avviso o riaprire i termini stessi qualora non ritenesse di individuare alcun nominativo da incaricare tra le domande pervenute. Può anche revocare il procedimento quando l’interesse pubblico lo richieda.

Articolo 5 – Commissione Giudicatrice

Per l’espletamento dell’iter di selezione di cui al presente avviso sarà nominata, con successivo provvedimento dell’organo competente, una Commissione Giudicatric Il Direttore Generale verificherà, avvalendosi della struttura aziendale preposta e secondo l’ordine di protocollo di arrivo, le domande di partecipazione in relazione ai

requisiti richiesti contenuti nell’avviso di selezione e formerà l’elenco dei nominativi ammessi e di quelli esclusi.

L’elenco così redatto, unitamente ai documenti presentati a corredo della domanda da parte di ogni concorrente ammesso alla selezione, sarà consegnato alla Commissione che espleterà la selezione.

.

Articolo 6 – Programma d’esame

A seguito della verifica dei requisiti di ammissione i candidati saranno ammessi alla successiva fase selettiva, avente ad oggetto la comparazione dei curricula dei candidati e la fase di valutazione dei titoli e dell’esperienza professionale, con successiva prova orale-pratica finalizzata alla verifica del possesso della professionalità, delle capacità, delle conoscenze e delle attitudini richieste per la posizione lavorativa da ricoprire.

La Commissione avrà a disposizione un massimo di 100 punti così ripartiti:

– Valutazione dei titoli: 15 punti massimo

– Colloquio e prova orale-pratica: 85 punti massimo

Articolo 7 – Valutazione dei titoli

La Commissione effettuerà la valutazione dei titoli di ciascun candidato ammesso alla selezione attribuendo i seguenti punteggi:

1) Votazione di laurea max 5 punti: (110 con lode 5 punti, 108-110 4 punti, 105-107 3 punti, 102- 104 2 punti, 100-101 1 punto)

2) Esperienza lavorativa max 5 punti: 1 punto per ogni anno di esperienza

3) Dottorato universitario in materie scientifiche coerenti gli studi richiesti: 3 punti

4) Master universitario di specializzazione: 2 punti

Si precisa che il titolo indicato genericamente e/o non pertinente all’area di specializzazione del bando

non sarà valutato.

Prova orale-pratica

La prova orale-pratica verterà sulle seguenti materie:

➢ Normativa statale e regionale in materia farmaceutica;

➢ Farmacologia e tecnica farmaceutica;

➢ Legislazione relativa all’Ordinamento degli Enti locali territoriali e delle aziende speciali;

➢ Normativa in materia di documentazione amministrativa, diritto di accesso, trasparenza e

anticorruzione;

➢ Nozioni sul rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e relative

responsabilità – codice di comportamento dei dipendenti pubblici;

➢ Nozioni in materia di tutela della privacy;

➢ Aspetti commerciali e fiscali della farmacia, programmazione degli acquisti, gestione informatica

della farmacia e del suo magazzino.

➢ Conoscenza della lingua inglese

La prova orale-pratica prevederà una fase di valutazione individuale finalizzata ad approfondire le attitudini, le motivazioni e le competenze trasversali del candidato in relazione al profilo da ricoprire.

Nel corso delle prove si provvederà inoltre ad accertare il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Pena l’esclusione, i candidati dovranno presentarsi alla prova muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Articolo 7 – Comunicazioni

Tutte le informazioni relative allo svolgimento del concorso, compreso l’elenco dei/delle candidati/e ammessi/e con i risultati conseguiti nelle prove e ogni altra comunicazione o variazione di date e orario, saranno pubblicate esclusivamente sul sito web di Farmacie Genovesi S.r.l., e non saranno pertanto effettuate comunicazioni individuali.

La pubblicazione sul sito web ha valore di notifica a tutti gli effetti delle comunicazioni ai candidati, ai quali non sarà inviato alcun ulteriore avviso circa:

• l’ammissione ovvero l’esclusione alla selezione

• la convocazione ai colloqui

• l’esito degli stessi

L’assenza del candidato sarà considerata come rinuncia alla selezione quale ne sia la causa.

Articolo 8 – Approvazione della graduatoria

La graduatoria finale di merito sarà formata secondo l’ordine decrescente di punteggio, determinato sulla base della votazione complessiva riportata da ciascun candidato, con l’osservanza, a parità di punteggio, delle preferenze previste dall’art. 5, comma 4, D.P.R. 487/94 e successive modificazioni ed integrazioni.

Il punteggio finale sarà dato dalla somma della votazione conseguita nella prova orale-pratica e nella valutazione dei titoli.

Il candidato si riterrà idoneo e quindi verrà ammesso in graduatoria solo al raggiungimento di un punteggio finale minimo di 75.

La graduatoria sarà approvata con Determinazione Dirigenziale e sarà pubblicata sul sito web istituzionale.

La graduatoria resterà valida e potrà essere utilizzata per un periodo di tre anni dalla data di pubblicazione, secondo le prescrizioni vigenti in materia.

Articolo 9 – Assunzione

Si precisa che il superamento della selezione non costituisce di per sé alcun titolo all’assunzione in servizio, che resta comunque subordinata alla decisione della società di formulare successive proposte di assunzione.

La società si riserva il diritto di non procedere ad alcuna assunzione.

L’assunzione è in ogni caso subordinata alle disposizioni in materia di reclutamento del personale, nonché alle effettive disponibilità finanziarie nel rispetto della normativa vigente.

Ai sensi del D.lgs. 81 del 09.04.2008 e s.m.i. – art. 41, comma 2 – prima dell’assunzione la società procederà all’accertamento dell’idoneità psico-fisica alle mansioni oggetto della selezione.

Le eventuali proposte di assunzione avverranno seguendo l’ordine di merito della graduatoria previa verifica dei requisiti dichiarati.

È previsto un periodo di prova della durata di novanta giorni di calendario, secondo quanto previsto dal vigente CCNL Aziende Farmaceutiche Speciali (ASSOFARM).

Il rapporto di lavoro sarà costituito e regolato da un contratto individuale redatto nella forma scritta conformemente alle norme previste dal vigente CCNL Aziende Farmaceutiche Speciali (ASSOFARM).

Nel caso di contratti a tempo determinato le assunzioni e/o le proroghe e/o i rinnovi potranno avvenire solo nel rispetto delle norme previste dalla normativa vigente nonché nei limiti e nel rispetto della stessa cosi come previsto dal d.lgs. n 81/2015.

Nel caso in cui manchino i requisiti di legge per procedere all’assunzione e/o alla proroga e/o al rinnovo del candidato si procederà allo scorrimento in graduatoria. Il candidato escluso nulla potrà eccepire o richiedere per la mancata assunzione.

L’avente diritto all’assunzione sarà invitato, nel termine fissato nella lettera di convocazione, a procedere alla sottoscrizione del contratto individuale di lavoro ed alla presentazione in servizio.

La mancata sottoscrizione del contratto individuale di lavoro e la mancata presentazione in servizio nei termini indicati verranno intesi come rinuncia alla instaurazione del rapporto di lavoro con Farmacie Genovesi S.r.l..

Articolo 10 – Trattamento dei dati personali

La finalità del trattamento dei dati personali raccolti è l’espletamento di tutte le fasi della procedura selettiva di cui al presente avviso. Il trattamento è effettuato sia in forma cartacea che con l’ausilio di strumenti elettronici. La logica applicata al trattamento informatizzato è quella di consentire l’espletamento degli adempimenti della procedura selettiva previsti dalle vigenti disposizioni regolamentari e di legge. Il conferimento dei dati è facoltativo. In caso di rifiuto, non sarà possibile procedere all’ammissione alla selezione. Dell’elenco degli ammessi al colloquio e della graduatoria finale, riportanti esclusivamente n° di documento di riconoscimento dei concorrenti, sarà data diffusione tramite pubblicazione sul portale internet della Farmacie Genovesi S.r.l..

A norma dell’art. 7 del D.lgs. n. 196/2003, in relazione al trattamento di dati personali, l’interessato

ha diritto:

• di ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano;

• di ottenere l’indicazione:

1. dell’origine dei dati personali;

2. delle finalità e modalità del trattamento;

3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;

5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati;

• di ottenere:

6. l’aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;

7. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in

violazione di legge;

8. l’attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati;

• di opporsi, in tutto o in parte:

9. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

10. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il titolare del trattamento è Farmacie Genovesi S.r.l., via G. D’Annunzio, 27 – 16121 Genova rappresentata con riferimento a questo procedimento dal Direttore Generale, Dott. Rissoglio Marco Dario.

Articolo 11- Dichiarazioni finali

La Farmacie Genovesi srl non assume alcuna responsabilità per casi di ritardo o disguido di comunicazioni ai concorrenti dovuti ad inesatte indicazioni dell’indirizzo PEC da parte dei candidati stessi, ovvero per eventi comunque imputabili al fatto di terzi o dovuti a caso fortuito o forza maggiore. Il presente avviso costituisce lex specialis, pertanto la partecipazione alla selezione comporta implicitamente l’accettazione, senza riserva alcuna, di tutte le disposizioni ivi contenute. La Farmacie Genovesi S.r.l. si riserva la facoltà di revocare, modificare, estendere e/o prorogare il presente bando. Per quanto non previsto nel presente avviso si rimanda al Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Aziende Farmaceutiche Speciali (ASSOFARM) nonché al vigente “Regolamento per la disciplina delle procedure di ricerca, selezione ed inserimento del personale e per il conferimento di incarichi professionali, di collaborazione o consulenza”.

Copia del presente avviso è disponibile presso:

il sito ufficiale https://www.farmaciecomunali.genova.it/site/risorse-umane.html

il sito del Comune di Genova : https://smart.comune.genova.it/concorsi

Per ulteriori informazioni o chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi alla segreteria, Arianna Campanella, telefono 010/5584531, e-mail: a.campanella@farmaciecomunali.genova.it o a Rissoglio Marco Dario, tel. 010/5584566e-mail: m.rissoglio@farmaciecomunali.genova.it

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.