Da oggi, 1° settembre, il Green pass sarà obbligatorio per entrare a scuola (personale e universitari) e per utilizzare i  trasporti (treni a lunga percorrenza e traghetti extraregionali. Anche per i collegamenti via bus tra due regioni e quelli adibiti a tratte turistiche sarà richiesto il certificato.

La misura è stata istituita con il decreto legge del 6 agosto scorso da parte del governo Draghi e resterà in vigore fino al 31 dicembre.

Non sarà richiesto il Green pass per i mezzi delle reti dei trasporti pubblici (metropolitana, treni regionali, tram e autobus) su scala locale e regionale.

Treni, navi, autobus e aerei saranno però accessibili senza l’obbligo del Green pass per i minori di 12 anni, che al momento non possono ancora vaccinarsi, così come per tutti i soggetti esclusi dalla vaccinazione per motivi legati alla salute.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.