Borse europee, avvio in calo, incertezza sulle prossime decisioni di Bce e Fed

L'apertura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazioni del greggio

Borse europee, avvio in calo, incertezza sulle prossime decisioni di Bce e Fed

Avvio in calo per le Borse europee, ormai da alcuni giorni gli investitori attendono le decisioni delle banche centrali sulle misure di sostegno all’economia e questa sera verrà pubblicato il Beige Book della Fed mentre domani si terrà la riunione della Bce.

In apertura il Dax 30 di Francoforte segna -0,81%, il Cac 40 di Parigi -0,55%), il Ftse 100 di Londra -0,1%, il Ftse Mib di Milano -0,48%.

In lieve aumento lo spread btp/Bund, a 109 punti (+0,87%) alle 9.15.

Le Borse asiatiche hanno chiuso in calo con i timori per gli effetti sull’economia dei nuovi contagi da coronavirus, tranne Tokyo (+0,89%), ai massimi in 6 mesi dopo i dati sul pil e le aspettative di un nuovo piano di stimolo economico.

Euro in lieve calo in avvio di giornata sui mercati valutari: la moneta unica europea è scambiata a 1,1834 dollari in calo dello 0,5%. Sullo yen l’euro è a quota 130,63(-0,38%).

Avvio di giornata poco mosso dopo la flessione di ieri per le quotazioni dell’oro .Sui mercati asiatici il lingotto con consegna immediata passa di mano a 1.795 dollari l’oncia con un rialzo frazionale dello 0,07%. Dopo i picchi della vigilia scende anche l’alluminio, ora a 2.757 dollari la tonnellata.

Partenza in lieve rialzo per le quotazioni del petrolio con il greggio Wti di riferimento che sale a 68,80 dollari al barile (+0,6%). Sale anche il Brent dello 0,54% a 72,08 dollari al barile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here