La Borsa di Milano ha aperto in rialzo. Il Ftse Mib guadagna lo 0,42% a quota 25.794 punti e incrementa con il passare degli scambi. A trascinare il listino principale Pirelli (+2,54%), Eni (+1,86%) e Atlantia (+1,6%). Marginali i cali: Exor -0,14%, è la peggiore.

Partenza in positivo anche per le principali Borse europee. Francoforte guadagna lo 0,46%, Parigi lo 0,38% mentre Londra sale dello 0,43%.

Nei mercati asiatici Tokyo ha concluso di poco sotto la parità: -0,06%.

Il prezzo del petrolio risale sopra i 70 dollari. All’avvio della settimana il greggio Wti del Texas passa di mano a 70,2 dollari al barile (+0,69%). Il Brent scambia a 73,36 dollari (+0,67%).

Nei cambi partenza in calo per l’euro. La moneta unica perde lo 0,18% a 1,179 dollari. In Asia lo yen è sostanzialmente stabile a 129,7695 (-0,03%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto a 103 punti base, in lieve diminuzione rispetto a venerdì. Il rendimento è a +0,69%

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.