Nell’anno dell’ambizione climatica, dodici mesi durante i quali sviluppare eventi, progetti e iniziative volte alla sensibilizzazione sul cambiamento climatico e la promozione di best practice ambientali, nasce “Beyond Net Zero“, l’innovativo hackathon promosso e organizzato da Erg, in collaborazione con Talent Garden Genova e master “Safe” in Gestione delle Risorse Energetiche, con il patrocinio dell’Università di Genova.

L’iniziativa è inserita all’interno del Programma #All4ClimatelyItaly2021, il calendario di eventi volto a promuovere il 2021 come l’anno dell’Ambizione Climatica, voluto e promosso dal ministero dell’Ambiente.

Beyond Net Zero è un concorso di idee rivolto a studenti universitari, neolaureati e ricercatori con il fine di trovare soluzioni innovative e visionarie per un futuro sostenibile. L’obiettivo di Erg è tracciare il percorso del proprio piano industriale oltre il 2025, in un arco di tempo a lungo termine che traguardi il 2050. Due i macro-temi del concorso: quali strategie implementare a fronte delle sfide legate al cambiamento climatico una volta raggiunti gli obiettivi di carbon neutrality e la sostenibilità dell’azienda nel prossimo futuro, misurandone l’impatto a livello climatico.

Con questo concorso di idee Erg conferma il proprio impegno nell’ambito della formazione e educazione della Next Generation, che rappresenta uno dei principali obiettivi del nuovo piano esg, recentemente introdotto e strettamente integrato alla strategia di business. Con questo obiettivo, Erg si impegna a coinvolgere circa 20 mila studenti in Italia e all’estero in programmi e iniziative di formazione, entro il 2025.

Gli obiettivi

L’hackathon nasce dall’esigenza di proporre una visione innovativa della corporate energetica del 2050, declinando i valori fondanti di Erg in uno scenario internazionale in cui l’innovazione tecnologica, ambientale e sociale sono al servizio della sostenibilità. Ed è questa la principale sfida rivolta ai giovani partecipanti, a cui sarà chiesto di fornire un prototipo di business model o elaborare una vision aziendale che prenda spunto dai 4 pilastri della strategia esg (Enviromental, social and corporate governance) di Erg, scelti tra i sustainable development goal individuati dall’Onu. Alcuni ambiti su cui realizzare i progetti saranno: Net-zero and beyond; Gender equity and pay gap; Innovative solutions (incl. storage); Biodiversity; Development and new geographies; Energy tech and hybrid plants; Generational gap.

Uno degli aspetti che rende l’hackathon Erg un appuntamento imperdibile è l’incontro, il confronto e la contaminazione di idee tra figure e profili di diverse aree e competenze. I partecipanti saranno immersi per quasi un mese in un ambiente formato da esperti, manager, startupper di comprovata esperienza, rappresentanti del mondo della ricerca e della pubblica amministrazione che quotidianamente affrontano le problematiche e le opportunità del settore energia.

Il bando

Per partecipare è necessario formare un team, da un minimo di 2 a un massimo 4 membri, e registrarsi al form dedicato all’indirizzo https://www.erg.eu/it/hackathon indicando i dati di un solo referente, che avrà il ruolo di capo-progetto. La scadenza entro la quale inviare a Erg la proposta di partecipazione ufficiale completa dei dati di tutti i partecipanti è fissata per il 20 settembre 2021. 

Il workshop e l’evento finale

I team con le migliori proposte parteciperanno a un workshop di due giorni, in programma il 27 e 28 settembre al Talent Garden Genova (Parco Tecnologico degli Erzelli, via Melen 83), per condividere e sviluppare i progetti, i cui concept definitivi dovranno essere inviati entro l’8 ottobre.

Il 15 ottobre a Genova, nella Sala Liguria di Liguria Digitale, sempre agli Erzelli (via Melen 77), si terrà l’evento finale, nel corso del quale le proposte saranno presentate a una giuria qualificata di esperti. A loro spetta il compito di selezionare la squadra vincitrice della prima edizione di “Beyond Net Zero”.

I premi

In palio uno stage a Talent Garden Genova, una work station nella sede di Talent Garden Genova, un viaggio in UK per presentare il concept in occasione dell’evento COP26 delle Nazioni Unite, in programma a Glasgow (Scozia) dall’1 al 12 novembre 2021.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.