Via libera dal Comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale mar Ligure Occidentale all’approvazione del regolamento dello Sportello Unico Amministrativo (Sua), strumento fondamentale per l’accelerazione del processo di digitalizzazione e semplificazione amministrativa del sistema portuale.

L’avvio operativo dello Sportello consentirà di velocizzare e semplificare i procedimenti amministrativi e autorizzativi concernenti le attività economiche. In particolare, entro il 31 dicembre 2021 l’Autorità di sistema intende assicurare la gestione tramite il Sua di almeno il 25% dei procedimenti indicati nel regolamento, tra cui il rilascio di autorizzazioni per il transito di trasporti eccezionali, le procedure di accesso agli atti e le autorizzazioni all’occupazione di spazi pubblici portuali.

Il Comitato ha anche approvato il protocollo d’intesa tra Assoporti – Associazione dei Porti Italiani e Federmanager per il recepimento del rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per i dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi, firmato il 30 luglio 2019 tra Confindustria e Federmanager, valido anche per dirigenti e segretari generali delle Autorità di Sistema Portuale.

Inoltre, sono state approvate alcune sospensioni di aree in concessione per dare avvio e proseguire importanti opere infrastrutturali quali la riqualificazione dell’edificio Hennebique, la nuova Torre Piloti, lo spostamento del viadotto di Voltri-Prà e il consolidamento dell’accosto di ponente di Ponte dei Mille.

Infine, il Comitato ha aggiornato la seduta di ieri sera per l’esame dell’argomento iscritto all’ordine del giorno relativo al rilascio della concessione pluriennale in capo a terminal Rinfuse, tenuto conto della richiesta in tal senso della Commissione Consultiva e dei membri del Comitato di Gestione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.