Da lunedì i ragazzi tra i 12 e i 18 anni si potranno vaccinare senza prenotazione in tutte le Asl della Liguria. «Questo ci garantirà una nuova accelerata in questa fascia d’età, che sta comunque procedendo a ritmo spedito. Più del 50% dei giovani (49.371) nella fascia 12-19 anni ha già ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid-19».

È quanto afferma il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che poi commenta: «Un risultato che testimonia quanto i ragazzi abbiano capito l’importanza di ripartire in sicurezza. Un grazie va anche ai genitori che hanno permesso ai loro figli di vaccinarsi, garantendo loro un futuro più spensierato e libero. Ci auguriamo che siano d’esempio per gli over 50 che ancora non hanno aderito alla campagna, mettendo a rischio la loro vita e quella degli altri».

Da lunedì quindi in Asl 1 i ragazzi tra i 12 e i 18 anni si potranno vaccinare senza prenotazione in tutti i centri di vaccinazione, in Asl 2 al Terminal crociere Savona (dal lunedì al venerdì ore 9-19) e a Santa Caterina a Finale Ligure sabato (ore 9-19), in Asl 3 alla Sala della Chiamata del Porto e al Teatro della Gioventù, in Asl 4 in tutti i centri di vaccinazione, in Asl 5 all’ex Fitram La Spezia e all’Hub Sarzana.

In particolare negli ultimi giorni, da venerdì 13/08 a oggi 18/08 sono stati vaccinati (compreso il giorno di Ferragosto) 3.106 ragazzi con la prima dose e 2.462 hanno completato il ciclo e solo all’hub San Benigno da quando è stata aperta la linea dedicata ai minorenni sono stati vaccinati oltre 2.500 ragazzi mentre le prenotazioni fino al 31 agosto sono più di 1.400.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.