«Era una persona perbene. Aveva dei valori sani. Era innamorato della politica buona». Così Claudio Scajola, sindaco di Imperia, ricorda Beppe Costa, mancato la notte scorsa a causa di complicanze seguite a un intervento chirurgico.

«Era mio amico da 40 anni – dichiara Scajola a Liguria Business Journal –. Tutte le mattine alle 8.15 sino a una decina di giorni fa avevamo la nostra telefonata mattutina.

Mi mancherà, tanto».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.