La giunta del Comune di Sarzana, su proposta dell’assessore al turismo Roberto Italiani, ha approvato le linee di indirizzo per la ricerca e l’attivazione, con una ditta specializzata nel settore, della promozione dei servizi turistici, in particolare quelli dedicati al settore crocieristico, le fiere e servizi per il turismo. «Negli ultimi tre anni – spiega una nota del Comune – i turisti delle crociere hanno cominciato a conoscere le bellezze di Sarzana, ora dopo l’interruzione degli sbarchi a Carrara e nel Golfo dei Poeti dovuti alla pandemia, riprenderanno l’esperienza».

«Vogliamo sfruttare – precisa la nota – quegli strumenti essenziali per la promozione turistica della città, a livello nazionale e internazionale, come la partecipazione alle fiere del turismo che richiedono una presenza efficace e professionale. A questo proposito abbiamo aderito a un protocollo specifico con i comuni che si affacciano sul golfo spezzino e sulle 5 Terre per la valorizzazione sinergica del nostro territorio. Stiamo già lavorando per farci trovare pronti nella fase di ripresa post-pandemica e favorire l’incremento delle presenze turistiche in città. I dati della prima parte dell’anno sono già molto positivi, ma guardiamo oltre. Oltre alle crociere, guardiamo a un’offerta integrata per il turismo con la predisposizione dei vari percorsi di experience turistica e la card turistica».

Il Comune ha quindi dato incarico al dirigente dell’Area 1 di procedere, per una spesa complessiva di 4mila e 900euro, all’affidamento a una ditta specializzata i seguenti servizi:

-organizzare la partecipazione e partecipare con propri incaricati, per conto del Comune di Sarzana, ad almeno tre delle principali fiere del turismo in programma nel corso del prossimo anno;

-gestire i rapporti con gli enti fieristici, i tour operators e gli operatori del

settore, finalizzati alle suddette partecipazioni;

-gestire i rapporti con gli operatori del settore crociere presenti ai terminal del porto della Spezia e coordinare la gestione logistica dei flussi connessi al turismo croceristico, compresa l’attività di accoglienza dei croceristi stessi presso la città di Sarzana anche con il coinvolgimento dell’Ufficio informazioni turistiche;

-progettare una card turistica finalizzata all’aggregazione e commercializzazione dell’offerta turistica territoriale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.