Noberasco è presente a Cibus. L’azienda ligure presenterà, tra le tante novità, la gamma di filiera 100% italiana: mandorle siciliane, fichi di Calabria, mele Ambrosia e nocciole del Piemonte, queste sono le referenze che vanno ad aggiungersi al progetto di coltivazione di arachidi 100% Italia.

Una filiera tutta italiana, certificata dal metodo Noberasco (in collaborazione con Rina, ente esterno garante) con il quale l’azienda di famiglia si impegna a garantire la sostenibilità e tracciabilità di tutta la filiera produttiva.

Tutto ciò anche grazie agli investimenti nell’utilizzo di tecnologie all’avanguardia che permettono, non solo di certificare che l’intera la vita del prodotto si svolge in Italia (dalla coltivazione al confezionamento), ma anche di intervenire nel processo in modo efficace, evitando inutili sprechi di risorse tra cui energia e acqua.

«Abbiamo scelto di puntare con decisione sulla filiera nazionale; il primo passo in questa direzione è stato fatto con le arachidi, nel 2020, a cui seguono le altre referenze – spiega l’a.d. Mattia Noberasco – siamo orgogliosi di presentare una gamma con nuovi prodotti nel segno di una riscoperta e valorizzazione delle eccellenze che il nostro Paese sa proporre e su cui occorre avere coraggio di credere e investire».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.