La Borsa di Milano ha aperto in rialzo la seduta con l’indice Ftse Mib in progresso dello 0,14% a 26.042 punti. Tra i titoli in evidenza Interpump Group (+1,26%) e Saipem (+1,18%), in calo Unicredit (-0,58%).

Apertura sulla parità per le Borse Europee. Francoforte segna +0,05%, Parigi +0,04. Chiusa Londra per la Bank Holiday

Chiusura positiva per la borsa di Tokyo sulla scia del discorso conciliante di Powell e dei guadagni di Wall Street che ne sono seguiti. L’indice Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 27.789,29 punti.

Petrolio in calo a inizio settimana sul mercato americano. Il Wti con consegna ad ottobre segna 68,41 dollari, in ribasso dello 0,48%. Poco mosso invece il Brent quotato a Londra: il barile con consegna ad ottobre vale 72,75 dollari, con una variazione di +0,07%.

Nei cambi dopo la chiusura positiva di venerdì sera, l’euro sale di poco stamattina: scambia a 1,1802, in lieve rialzo dello 0,06%. Nessun grande movimento nei confronti dello yen a 129,53.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto stabile a 105 punti base per poi salire a 107. Il rendimento è a +0,65%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.