“Lavoro, società, ambiente 20 anni dopo il G8 2001”, lunedì tavola rotonda a Genova

Al centro dell'incontro ci saranno i temi della giusta transizione, della riconversione ecologica e produttiva e dell'inclusione sociale

In occasione del ventennale del G8 di Genova 2001 sono state organizzate, insieme a molte associazioni e organizzazioni della società civile, diverse iniziative dal 18 al 22 luglio 2021. “Genova 2001 vent’anni dopo: un altro mondo è necessario” è il titolo dell’evento che sarà ospitato all’interno del Palazzo Ducale di Genova.

In questo ambito Fair cooperativa equosolidale e Fiom hanno organizzato la tavola rotonda “Lavoro, società, ambiente 20 anni dopo il G8 2001: percorsi per la riconversione produttiva e l’inclusione sociale” lunedì 19 luglio, dalle 17.30 alle 20 nella sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. Al centro dell’incontro, spiegano in una nota gli organizzatori, ci saranno i temi della giusta transizione, della riconversione ecologica e produttiva e dell’inclusione sociale. Il dibattito rappresenta anche l’opportunità per riflettere nella attuale fase di implementazione del Pnrr, sulle richieste avanzate dal Social Forum nel 2001, sugli esiti del G8 e della repressione che è scaturita, e per ragionare sulle sfide del presente e del futuro.

Ci saranno testimonianze di delegate e delegati di aziende metalmeccaniche e di comitati territoriali.

Intervengono Deborah Lucchetti presidente di Fair, Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, Mario Agostinelli, già ricercatore dell’Enea, ecologista, politico e sindacalista, Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile. Modera Marica Di Pierri, giornalista e direttrice responsabile di EconomiaCircolare.com.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.