La sanità in Liguria durante e dopo il Covid: il 16 luglio il convegno della Fp Cisl

Il convegno si svolgerà dalle 9, nella sala del centro biotecnologie avanzate del policlinico San Martino di Genova

La sanità in Liguria durante e dopo il Covid: il 16 luglio il convegno della Fp Cisl

Venerdì 16 luglio, dalle 9, nella sala del centro biotecnologie avanzate del policlinico San Martino di Genova, si terrà il convegno organizzato dalla Fp Cisl Liguria intitolato “La sanità in Liguria durante e dopo il Covid“.

Ai lavori, introdotti dal segretario generale Funzione Pubblica della Cisl Liguria Gabriele Bertocchi, prenderanno parte Maurizio Petriccioli, segretario generale Cisl Fp nazionale, Francesco Quaglia, direttore Dipartimento Salute Regione Liguria, Salvatore Giuffrida, direttore generale policlinico San Martino, Luigi Bottaro, Paolo Petralia e Marco Prioli, direttori generali Asl 3, Asl 4 e Asl 2.

Al convegno si parlerà di presente e futuro della sanità regionale dopo gli effetti della pandemia, dell’utilizzo dei fondi europei e delle ricadute sulla riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale (ospedali di comunità e case della salute). Ma anche del sovraffollamento dei pronto soccorso, dell’urgenza di un nuovo piano di assunzioni di personale sanitario e amministrativo, dei concorsi per operatori socio-sanitari e infermieri.

Nel corso della mattinata verranno premiati i componenti della segreteria aziendale Fp Cisl del San Martino per il lavoro svolto, che ha portato a 1.700 tesserati a fronte di un numero complessivo di circa 2.500 lavoratori sindacalizzati. Un dato che posiziona la Cisl Fp come  primo sindacato nel comparto sanità in Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.