Sono iniziati i lavori per il restyling del campo sportivo Italo Ferrando di Cornigliano. Grazie a un finanziamento da 500 mila euro, l’impianto verrà messo a norma, secondo i regolamenti della (Lega Nazionale Dilettanti, attraverso una serie di interventi così strutturati: adeguamento delle misure del campo di calcio; manutenzione straordinaria al fondo del campo con nuovo sistema di drenaggio e irrigazione; manutenzione straordinaria ai pali e alle recinzioni di protezione; sostituzione porte e panchine.

«Si tratta di interventi – spiega il consigliere delegato allo Sport del Comune di Genova Stefano Anzalone – su un impianto sportivo che da anni attendeva opere di messa in sicurezza e di ammodernamento. Siamo soddisfatti di essere riusciti come amministrazione, grazie alla proficua interlocuzione con il Coni, a reperire le risorse necessarie per rinnovare una struttura utilizzata da molti sportivi, dilettanti e non solo».

L’impianto sportivo Italo Ferrando è di proprietà del Comune di Genova. Situato nel quartiere di Cornigliano a Genova, ospita le partite casalinghe e d’allenamento dell’A.S.D. Via Dell’Acciaio F.C., A.S.D. Campi, A.S.D. Coronata San Michele, U.S. Federico Ozanam 1910, A.S.D. Football Genova Calcio, A.S.D. G.S.O. Corniglianese.

I lavori, che rientrano nel finanziamento complessivo di 2,5 milioni di euro per la ristrutturazione di varie strutture sportive della città come i campi a 11 “Giuseppe Piccardo” di Borzoli e “Mauro Morgavi” di Sampierdarena e il campo a 7 “Via dell’Acciaio” di Cornigliano, arrivano a pochi mesi dal rifacimento del campo di calcio a 5 del CEP di Pra’.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.