Conferma della guidance 2021 con ricavi in aumento di circa il 28% (3.026 milioni), ebitda margin al 7% che sconta il trend crescente dei prezzi delle materie prime ed ebitda a 219 milioni (+84%.

Sono i principali risultati della semestrale Fincantieri, approvati oggi dal cda. Il risultato di periodo adjusted è positivo per 49 milioni (era negativo per 29 milioni) e il risultato del periodo è positivo per 7 milioni (era negativo per 137 milioni) dopo aver scontato oneri per amianto (euro 29 milioni) e per Covid19 ( 22 milioni).

Giuseppe Bono

«Ci auguriamo che, grazie alle stringenti misure adottate per contrastare la pandemia , campagna vaccinale in primis – ha dichiarato Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri – possa confermarsi la forte accelerazione della ripresa, così come dimostrano i risultati che abbiamo presentato oggi, sia sotto l’aspetto economico-finanziario che sotto quello dell’eccezionale performance nel settore militare, dove crediamo di poter vantare la leadership mondiale nelle navi di superficie, che si accompagna a quella che già deteniamo nel comparto delle navi da crociera. Inoltre – ha concluso Bono – siamo molto soddisfatti di essere presenti, insieme a partner di primissimo livello, su tutte le nuove tecnologie e sui relativi progetti per la loro messa a terra come, per citarne solo uno, quello per l’elettrificazione del sistema portuale italiano».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.