Volotea si prepara all’estate con 15 rotte in Liguria, 14 delle quali in esclusiva. La compagnia per il secondo semestre dell’anno incrementerà del 18% (in confronto con il secondo semestre 2019) il volume di posti da e per lo scalo, per un totale di circa 365 mila posti in vendita. Grazie, inoltre, all’Airbus A319 basato al Cristoforo Colombo, la low-cost potrà raggiungere destinazioni ancora più lontane, offrendo nuove opportunità di volo per i suoi passeggeri liguri.

«Genova – afferma Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea – rappresenta per Volotea una base di grande importanza strategica e siamo entusiasti, dopo questi ultimi mesi così difficili che hanno messo in ginocchio il comparto turistico a livello globale, di ricominciare a volare con maggiore frequenza da e per lo scalo genovese. Grazie ai 15 collegamenti, in programma per i prossimi mesi, puntiamo a consolidare il nostro rapporto con il territorio, supportando la ripresa dei flussi turistici a beneficio dell’economia di tutta la Regione. A partire da giugno, intensifichiamo la nostra offerta a livello locale, aumentando il volume dei posti in vendita del 18% rispetto alla seconda metà del 2019. Inoltre, puntiamo a offrire, per il futuro, un ventaglio di destinazioni sempre più ampio, sia verso il resto della Penisola, sia verso le principali città d’Europa, stimolando al tempo stesso l’arrivo di nuovi turisti desiderosi di visitare la Liguria. Siamo fiduciosi che l’estate 2021 possa essere quella giusta per ripartire, anche grazie alla campagna vaccinale in corso, e siamo in prima linea per offrire ai nostri passeggeri voli all’insegna del comfort e della massima sicurezza a bordo».

Per Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova, «la riapertura della base Volotea è un deciso passo verso un’estate di riavvio del trasporto aereo. Grazie al network della compagnia, i passeggeri in partenza dal Cristoforo Colombo potranno raggiungere l’Italia, ma anche Grecia e Baleari, senza dimenticare la bella novità del collegamento con Parigi da settembre. Volotea è la compagnia con il maggior numero di rotte e di sedili in vendita sul nostro scalo e si conferma così un partner chiave nella strategia di rilancio dell’Aeroporto di Genova, che dopo lo stop di questo ultimo anno e mezzo ha come obiettivi il recupero del traffico perduto e l’avvio dell’ampliamento dell’aerostazione, possibile grazie al decisivo supporto finanziario di Regione Liguria».

Le rotte Volotea disponibili da Genova sono 15: 10 domestiche (Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria) e 5 internazionali (Parigi Charles De Gaulle in Francia a partire da settembre 2021, Ibiza, Minorca e Palma di Maiorca in Spagna, Santorini in Grecia). Sono già in vendita anche le rotte alla volta di Atene, Corfù, Creta, Mykonos, Madrid e Malaga, che decolleranno nel 2022.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.