Sciopero, venerdì 25 giugno, delle lavoratrici del servizio mensa in appalto ArcelorMittal.

Lo sciopero viene dichiarato in concomitanza con quello indetto da Fiom Fim e Uilm “per difendere il sito genovese da una procedura di cassa integrazione ordinaria che si ritiene illegittima, impropria, non necessaria e pertanto inaccettabile”.

“L’assenza di una prospettiva industriale su quel sito – si legge nella nota sindacale – andrebbe a impattare anche sul mondo degli appalti, determinando un ulteriore elemento di disagio sociale per le maestranze impegnate nel servizio mensa”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.