Indetta dal coordinatore macroregionale, il genovese Giuseppe Vittorio Piccini, si è tenuta la riunione del consiglio della Macroregione Nord Ovest (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta) del Nuovo Psi.
All’ordine del giorno la situazione politica nazionale e locale, le risultanze del consiglio nazionale del Nuovo Psi, le nomine e supplenze degli organismi territoriali della Macroregione Nord Ovest, l’apertura della campagna tesseramento 2021.
Come primo atto sono stati votati presidente del consiglio macroregionale Antonio Giudici (Brescia) e presidente vicario del consiglio macroregionale Piero Landini (Genova).
Secondo Piccini, il Partito ha saputo tenere alto il simbolo del garofano rosso del Psi di Bettino Craxi negli anni più bui dell’antisocialismo militante; senza piegarsi a dichiararsi prigioniero politico della “sinistra” cattocomunista. «Il tempo è galantuomo e sta scemando l’ubriacatura dell’antipolitica giustizialista che ha frenato in Italia lo sviluppo sociale ed economico. I socialisti liberali e riformisti stringono le file per essere protagonisti dell’impegno dei Moderati nel garantire il sostegno all’azione del governo Draghi. Pronti, come nella loro storia, a partecipare ad esperienze di collaborazione e aggregazione che portino al loro interno i valori di libertà e giustizia sociale della tradizione del socialismo italiano. Importanti appuntamenti ci attendono già dal prossimo autunno con città della macroregione Nord Ovest quali Milano, Torino e Savona che vanno al voto».
L’esecutivo macroregionale è composto dal coordinatore, dal presidente e dal presidente vicario del consiglio, dai coordinatori delle Regioni e delle Città Metropolitane e si avvarrà per la comunicazione di Simone Passerini (Melegnano) e Lorenzo Bonuomo (Rivoli), per le attività produttive di Giacomo Vitali (Brescia) e per le pari opportunità di Stefania Ivaldi (Genova).
In Liguria confermato segretario regionale Giuseppe Vittorio Piccini (Genova) e presidente del consiglio regionale Aldo Marabotto (Vado). Confermati i segretari provinciali di Imperia Mario Donato e della Spezia Enrico Ghizolfi. Nuovi segretari per la Città Metropolitana di Genova Roberto Ameri, per il Comune di Genova Eugenio Muratore, per la Provincia di Savona Giancarlo Perini.
Presidenti dei consiglio regionale vicario Giuliano Sighieri, di Genova Metropolitano Andouni Ali Salvatore, di Genova cittadino Emanuele Arbato.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.