82.585 vaccini somministrati in Liguria nell’ultima settimana, con una media di 11.800 somministrazioni al giorno. In una sola settimana è stato immunizzato oltre il 5,6% della popolazione ligure, tra prime e seconde dosi.

«Abbiamo raggiunto i 941.094 vaccini somministrati, pari al 97% di quelli consegnati – spiega il presidente della Regione, Giovanni Toti, facendo il punto sulla campagna vaccinale − Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 3.479 dosi di cui 2.374 di vaccini freeze (Pfizer o Moderna) e 1.105 di vaccini cold (Astrazeneca o Johnson)».

Rispetto alla popolazione residente, in Liguria è stato vaccinato il 40,58% dei liguri con la prima dose (in Italia il 38%) e il 21,14% ha concluso il ciclo vaccinale (19,40 a livello nazionale).

Da oggi i liguri nella fascia di età 40-44 anni potranno prenotare il vaccino non solo sul portale dedicato ma anche attraverso il numero verde (800 938818), le farmacie abilitate al servizio Cup e gli sportelli Cup di Asl e ospedali.

Per quello che riguarda le riaperture, «da martedì 1 giugno bar e ristoranti potranno utilizzare anche gli spazi al chiuso per le consumazioni dei clienti – prosegue Toti – e da lunedì 7 giugno anche la Liguria tornerà quasi completamente alla normalità con il passaggio in zona bianca, grazie alla continua e inesorabile diminuzione dei dati relativi alla pandemia. In particolare, oggi gli ospedalizzati rimangono sostanzialmente stabili, con 2 ricoverati in più, a causa del rallentamento delle dimissioni nel fine settimana. Sono due in meno rispetto a ieri i pazienti ricoverati in terapia intensiva. Sono 40 in meno le persone in isolamento domiciliare, calano (-60) anche le persone attualmente positive».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.