Il Centro di competenza Start 4.0 organizza con il Gruppo Sigla un corso di formazione in IoT, Internet of Things, rivolto a imprenditori, responsabili r&d, it, project manager, innovation manager. Scopo del corso – articolato in due sessioni di 4 ore ciascuna, il 15 giugno (inizio ore 9) e il 22 giugno (inizio ore 9) – è quello di mettere in grado i partecipanti di acquisire una visione completa dell’ IoT e, in sostanza, di capire quali competenze tecnologiche e quali risorse finanziarie occorrono per operare in questo comparto.

Le relazioni, quindi, forniranno ai partecipanti tutti gli elementi informativi necessari sull’ IoT dalle architetture all’analisi dei dati, passando attraverso la connettività e la sicurezza e presentandolo rispetto alle diverse prospettive che lo caratterizzano in modo che questa tecnologia possa essere utilizzata strategicamente e in maniera sostenibile all’interno delle diverse realtà aziendali. Il corso proposto è stato impostato come un progetto applicativo che vede protagonista tutta la filiera necessaria per la progettazione e sicurezza di sistemi e applicazioni IoT based.

Cristiana Degado

«Tra i relatori – dichiara a Liguria Business Journal Cristiana Degano del gruppo Sigla, ideatrice del corso – è rappresentata tutta la filiera di un possibile progetto IoT avanzato. Si parte da una ricerca di base avanzata, con un prototipo, si passa quindi alla ricerca applicata, con l’adeguamento del prototipo agli ambiti applicativi previsti e, infine alla ingegnerizzazione del prototipo, cioè alla sua trasformazione in prodotto industriale. La ricerca scientifica di base è fornita da enti di ricerca, cioè dal Cnr e dal Centro interuniversitario di ricerca sull’ingegneria delle piattaforme informatiche (Cipi)».

Iscrizioni fino al  14/06/2021

Costo

240 € + Iva

Il corso si terrà online e al completamento del corso sarà rilasciato un attestato del Centro di competenza.

Le imprese che iscrivono più di 5 partecipanti avranno uno sconto del 10% sul totale. E’ previsto anche uno sconto del 40% per gli associati di Start 4.0.

Per ulteriori informazioni scrivere a segreteria@start4-0.it

Relatori

Luca Bianconi, account manager, Gruppo Sigla; Roberto Bozzano, Ricercatore co-responsabile progetto W1-M3A, Cnr; Pietro Cassarà, tecnologo all’Istituto di Scienze e Tecnologie dell’Informazione (Isti), presso il Cnr (Pisa); Cristiana Degano Eu Funded Research Manager, Gruppo Sigla; Mauro Migliardi, professore associato, Università di Padova; Sara Pensieri, Ricercatrice co-responsabile progetto W1-M3A, Cnr.

Sessioni

15 giu – ore 09:00

4 ore

Introduzione all’IoT e reti wireless di ultima generazione

Descrizione

Lo stato dell’arte dell’Internet of things nel mondo, l’evoluzione e le sue caratteristiche principali. Che cos’è l’Internet of Everything, quali sono gli scenari di applicazione e gli impatti. Architettura di rete: che cosa sono i dispositivi e la sensoristica e come comunicano in rete: le reti LPWAN e LoRaWAN. Relatori: Luca Bianconi, Cristiana Degano, Sara Pensieri, Roberto Bozzano, Mauro Migliardi.

22 giu – ore 09:00

4 ore

Sicurezza, casi d’uso e prodotti dell’IoT

Descrizione

La sicurezza delle reti IoT e delle reti LoRaWAN, tipologie di attacchi (attivi e passivi), scenari di sicurezza e policy di autorizzazione. Smart Environment, Smart city e Healtcare

Relatori: Luca Bianconi, Cristiana Degano, Sara Pensieri, Roberto Bozzano, Mauro Migliardi.

Start 4.0 è il Centro di Competenza genovese dedicato a Sicurezza e Ottimizzazione delle Infrastrutture Strategiche. È uno degli otto centri di competenza riconosciuti dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Piano nazionale Industria 4.0 voluto nel 2017 dall’allora ministro Calenda come strumento strategico di supporto alle imprese per affrontare le sfide che la quarta rivoluzione industriale ha posto in essere. Staert 4.0 conta 33 imprese associate, 6 enti pubblici associati, 9 nodi infrastrutturali. Presidente è Paola Girdinio, responsabile esecutivo Cristina Battaglia, coordinatore del Comitato tecnico Scientifico Giorgio Metta

Il gruppo Sigla ha dato vita con il Cipi a un laboratorio congiunto Cyber Tooth (https://cybertooth.grupposigla.it/), il Cnr è suo partner in progetti di Ricerca di matrice, in particolare, IoT. Con AllNet il gruppo Sigla ha una forte collaborazione per la sperimentazione di hardware IoT.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.