Da oggi, lunedì 3 maggio, anche a Recco arriva il “maggiordomo” di quartiere. Un servizio per assistere le persone che hanno bisogno di aiuto per il disbrigo di piccole commissioni e pratiche della vita quotidiana: il pagamento di bollettini, il ricevimento della posta, il ritiro di ricette mediche, la consegna di farmaci, le piccole manutenzioni domestiche; ma anche accompagnare le persone in difficoltà e favorire la partecipazione delle persone più fragili alle attività di socializzazione.

Il “maggiordomo di quartiere” sarà operativo il lunedì mattina e martedì pomeriggio, per maggiori informazioni o per prenotare il servizio il numero dedicato è 348 8906062.

«Il progetto è pensato per le famiglie e per gli anziani del territorio – commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai servizi sociali Francesca Aprile – siamo soddisfatti che l’iniziativa si sia estesa anche a Recco per dare un servizio di vicinato sia alle persone che hanno bisogno di assistenza sia alle persone che lavorano e che hanno necessità di risolvere piccoli problemi quotidiani. Il compito del maggiordomo di quartiere sarà anche quello di fornire ascolto e rispondere alle tante domande dei cittadini».

Il progetto è della Regione Liguria, nell’ambito del servizio di welfare territoriale, e rientra nell’avviso pubblico per il sostegno a persone in condizione di temporanea difficoltà economica, a valere sul programma operativo Regione Liguria Fondo sociale europeo 2014-2020 Asse II – inclusione sociale e lotta alla povertà. La Regione si avvale della cooperativa Agorà per la gestione del progetto stesso e per la selezione delle persone che svolgeranno le varie attività.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.