Approvato oggi in giunta regionale, su proposta del vicepresidente e assessore all’Agricoltura Alessandro Piana, la proroga al 31 maggio per la presentazione delle domande del Psr, Programma di Sviluppo Rurale sulle misure a superficie.

«La proroga riguarda le misure 10.1, 11, 12, 13 e 14 per andare incontro alle esigenze degli agricoltori – spiega Piana – date le limitazioni poste dalla normativa per il contrasto al coronavirus che rallentano necessariamente gli accessi agli uffici dei Centri autorizzati di assistenza agricola».

Si stabilisce inoltre il termine del 16 giugno per introdurre o modificare singole particelle agricole nelle domande.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.