In questi giorni in cui i lavoratori sono mobilitati per difendere la permanenza dell’Automazione all’interno di Leonardo e l’integrità del sito genovese, Fim, Fiom e Uilm indicono un momento di approfondimento e riflessione in cui ragionare sulle prospettive e sulla necessità di salvaguardare tale business.

Per questi motivi, Fim, Fiom e Uilm hanno organizzato una tavola rotonda su Leonardo aperta alla città, alla quale interverranno le segreterie sindacali nazionali e locali ed esponenti della politica e delle istituzioni.

L’appuntamento è fissato per martedì 11 maggio dalle 14 alle 17,30 nella sede della Compagnia Unica Paride Batini.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.