La genovese Silvia Salis, campionessa italiana del lancio del martello nell’atletica leggera, è stata eletta vicepresidente vicario del Coni.

Giovanni Malagò è stato confermato presidente.

«La presenza di una ligure d’eccellenza come Silvia Salis e la riconferma ai vertici del Coni di Giovanni Malagò rappresentano per Genova il proseguimento della proficua collaborazione già avviata in vista dei prossimi importanti eventi: Genova Capitale europea dello sport 2024 e la regata internazionale The Ocean Race 2023, che avrà il suo prologo con The Ocean Race Europe 2021, che partirà a fine maggio dalla città francese di Lorient in Bretagna per arrivare a giugno a Genova», commenta Stefano Anzalone, consigliere delegato alla definizione di un modello per l’esecuzione di Grandi Eventi Sportivi, Genova 2024.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.