Carige: conclusa la selezione dei giovani neolaureati candidati al master Ma.Re.Ba.

Il Master universitario di II livello in “Manager di Rete Bancaria” prevede l’assunzione a tempo indeterminato sin dal primo giorno di frequenza

Carige: conclusa la selezione dei giovani neolaureati candidati al master Ma.Re.Ba.

Università di Genova e Banca Carige hanno selezionato i 15 giovani che parteciperanno al Master universitario di II livello in “Manager di Rete Bancaria”, l’unico che prevede l’assunzione a tempo indeterminato sin dal primo giorno di frequenza.

Più di 400 le candidature che sono pervenute per Ma.Re.Ba,, il master universitario di II livello organizzato da Banca Carige e Università di Genova per formare i futuri manager bancari. Il master, giunto alla sua seconda edizione, è l’unico che prevede l’assunzione a tempo indeterminato sin dall’inizio del  percorso formativo.

Considerata la numerosa e qualificata partecipazione al bando Ma.Re.Ba. di neoalaureati in discipline economico-finanziarie e la presenza di molti curricula di elevato profilo Banca Carige ha deciso di incrementare da 10 a 15 il numero dei candidati selezionati. D’accordo con l’Università di Genova, si è quindi valutato di offrire ad ulteriori 5 giovani di talento la possibilità di un inserimento e di uno sviluppo professionale.

«Il settore bancario – afferma Paolo Sacco, chief operating officer di Carige – è un mondo in profonda trasformazione anche dal punto di vista dei ruoli e delle competenze professionali. Consideriamo essenziale puntare sulle nuove generazioni e sulla formazione specialistica dei futuri manager bancari. Siamo orgogliosi che Carige abbia attirato l’interesse di così tanti giovani talenti, una conferma che il nostro impegno di banca vicina alle persone va nella giusta direzione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here