Apertura positiva per le principali Borse europee. La migliore è Francoforte (+0,76%) a 14.969 punti, seguita da Parigi (+0,52%) a 6.284 punti e Londra (+0,59%) a 6.959 punti nei primi minuti di contrattazione. In rialzo anche la Borsa di Milano, con il Ftse Mib che guadagna lo 0,79% a 24.168 punti.

A Piazza Affari focus sulle trimestrali: la migliore è Cnh Industrial, +2% in attesa dei conti, segue Stellantis (+0,9%) dopo i risultati e la conferma della guidance 2021. Piatta Italgas, dopo la chiusura positiva dei conti del primo trimestre, cede l’1,3% in avvio il titolo Ferrari, che ieri ha perso l’8% per il rinvio della guidance 2022. Sull’AsRoma pesa ancora l’effetto Mourinho, +9% per il titolo del club giallorosso.

I cambi: l’euro si muove sulla soglia di 1,2005 dollari all’avvio dei mercati. In Asia lo yen passa di mano a 109.

Prezzo del petrolio in deciso rialzo sui mercati. Il greggio Wti del Texas sale dello 0,91% a 66,29 dollari al barile mentre il greggio del Mare del Nord avanza dello 0,9% a 69,5.

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund: il differenziale segna 110 punti base, con il rendimento del Btp decennale benchmark a 0,87%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.