Nella mattinata di oggi è stata completata l’asfaltatura dell’ultimo tratto di Lungocenta Croce Bianca, ad Albenga, ed è iniziato il posizionamento dei new jersey necessari a garantire la sicurezza stradale per la riapertura del tratto che, durante l’ondata di maltempo dello scorso 2 e 3 ottobre ha subito il danneggiamento dell’argine.

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: «Come amministrazione, dopo un confronto con la Regione coinvolta in ogni fase di questo intervento, abbiamo deciso di effettuare l’opera di consolidamento dell’argine che ci ha permesso di affrontare con serenità gli eventi meteorologici tipici della stagione invernale. Con il posizionamento dei new jersey che garantiranno la sicurezza stradale, la prossima settimana riusciremo a riaprire al traffico il tratto che abbiamo precedentemente asfaltato in direzione mare. In questo modo, specie in vista della stagione estiva riusciremo a garantire una migliore viabilità nella nostra città.
Sollecitiamo la Regione a effettuare al più presto l’intervento di ripristino definitivo».

Aggiunge il vicesindaco Alberto Passino: «Con la messa in sicurezza dell’argine ci siamo fatti carico di un intervento necessario per la nostra città e, allo stesso modo, attraverso il posizionamento dei new jersey riuscendo a riaprire il tratto prima dell’inizio della stagione estiva garantendo una migliore viabilità verso il mare. Ora auspichiamo che con altrettanta sollecitudine la Regione possa completare il ripristino definitivo dell’opera arginale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.