Valorizzare due spazi sportivi all’aperto al momento sottoutilizzati (o utilizzati in modo poco funzionale) con l’installazione di nuove strutture. Ecco la novità prevista dal documento approvato di recente dalla giunta comunale di Rapallo.

Le aree in questione sono il campo da bocce nel contesto del Parco delle Fontanine (“polmone verde” nel popoloso quartiere di Sant’Anna) e la piastra di cemento attigua al parco giochi, all’interno del parco De Martino (in centro città).

Le Fontanine diventeranno punto di riferimento per gli skaters e i bmx bikers, che potranno divertirsi grazie al posizionamento di una rampa da salto. Lungo il perimetro della piastra in cemento al parco De Martino verranno invece installati due canestri per la pratica dello “street basket”.

Contestualmente, al termine della stagione di allenamenti, è prevista la riqualificazione della pista di pattinaggio nell’area comunale di via Don Minzoni, con l’intento di renderla regolamentare.

«Obiettivo dell’amministrazione comunale è, da sempre, quello di sostenere e favorire ogni pratica sportiva – sottolineano in una nota congiunta il sindaco Carlo Bagnasco e il consigliere allo Sport Vittorio Pellerano – in questo periodo, visto il perdurare della pandemia, ci siamo impegnati per sfruttare e valorizzare al meglio gli spazi pubblici esterni laddove possibile, mettendoli a disposizione degli atleti. Il nostro grazie va all’assessore ai Lavori pubblici Filippo Lasinio, al consigliere alle Politiche giovanili Daniele Trucco e all’Ufficio Tecnico, che ha saputo individuare le migliori soluzioni».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.