Lavoratori di Leonardo in corteo, questa mattina a Genova, per manifestare le proprie preoccupazioni riguardanti il futuro della divisione Automazione.

La manifestazione, indetta da Fim, Fiom e Uilm, è iniziata in largo Pertini. Al momento i lavoratori si trovano davanti alla sede della prefettura di Genova.

La richiesta dei sindacati e dei dipendenti è che la divisione Automazione, circa 400 lavoratori, resti all’interno dell’azienda.

Insieme ai dipendenti di Leonardo sono scesi anche i lavoratori degli appalti, delle mense e delle pulizie.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.