Sono terminati i lavori di adeguamento sismico dell’Istituto scolastico “Ubaldo Formentini” in Stradone d’Oria alla Spezia. Da domani, mercoledì 7 aprile 2021, le classi della scuola media che erano state spostate temporaneamente potranno riprendere l’attività scolastica nella sede rinnovata.

Rimangono in corso e sono in fase di ultimazione alcuni lavori minori all’interno della palestra e sulla facciata dell’edificio e altri limitati interventi che saranno completati col termine dell’anno scolastico, ma che non pregiudicano il regolare svolgimento delle lezioni.

Lo stabile è stato oggetto di un approfondito intervento per l’adeguamento antisismico che garantirà la necessaria sicurezza per gli alunni.

«Quasi sei milioni di euro sono stati stanziati dalla nostra Amministrazione per la sicurezza dei plessi scolastici comunali, e oggi vediamo i frutti di tutte queste risorse investite con le scuole finalmente a norma per la serenità dei nostri bambini, ragazzi, personale scolastico e le famiglie – dichiara il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – fin da subito siamo stati consapevoli che investire milioni di euro per la sicurezza degli studenti non fosse una strategia che portasse consenso ma anzi, che purtroppo avrebbe creato qualche inevitabile disagio, anche se abbiamo fatto di tutto per venire incontro alle esigenze delle comunità scolastiche interessate dai lavori. Ma personalmente, insieme all’assessore Piaggi e a tutta la giunta, abbiamo sempre creduto che fosse semplicemente inaccettabile avere plessi scolastici comunali non a norma e che la sicurezza dei nostri ragazzi dovesse venire prima di tutto, per questo abbiamo avviato l’operazione “scuole sicure”. Oggi abbiamo restituito agli studenti, ai professori e al personale Ata l’Istituto Formentini più bello e più sicuro grazie a un investimento di 1 milione e 750mila euro e ne siamo orgogliosi. Domani farò visita alla scuola per dare il bentornato ai ragazzi e a tutto il corpo docente».

«Il pacchetto di interventi per l’adeguamento sismico previsti sulle nostre scuole, fortemente voluti dalla giunta Peracchini – sottolinea l’assessore Luca Piaggi – è un segnale di grande attenzione rivolto alle nuove generazioni, alla loro sicurezza e al loro benessere. Tutti gli istituti scolastici sono oggetto di interventi, attesi da tempo, che finalmente si concretizzano come quello della scuola “Formentini”».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.