L’ascensore Amt Cantore-Scassi, che collega via Cantore con corso Scassi e l’ospedale genovese, è tornato in servizio questa mattina.

Il ripristino della funzionalità dell’impianto è stato possibile dopo un insieme di lavori di natura elettrica e meccanica. In particolare, il miglioramento del sistema di pulegge con la sostituzione dei cuscinetti; la manutenzione straordinaria sulle componenti dell’apparato motore; gli interventi sui quadri elettrici di alimentazione del motore e sui freni di emergenza e sui sistemi elettrici per l’alimentazione in caso di emergenza.

La tipologia degli interventi effettuati, necessari al ripristino dell’impianto, ha richiesto anche l’intervento di Ustif (l’ente ministeriale preposto ai controlli relativi alla sicurezza degli impianti) che, effettuati i sopralluoghi, ha concesso il nullaosta al servizio.

L’impianto da ora è attivo tutti i giorni dalle 6,15 alle 20,55.

Il servizio bus sostitutivo HS sarà attivo fino a domenica 18 aprile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.