La Borsa di Milano ha aperto in rialzo. Il primo Ftse Mib segna un +0,33% a quota 24.730 punti. In positivo Saipem (+1,42%), Leonardo (+1,1%) e Amplifon (+1,07%). Scendono Telecom Italia (-1.41%) ed Enel (-0,79%).

Avvio in rialzo per le Borse europee. Parigi segna un +0,21% con il Cac 40 a quota 3.556 punti. Francoforte registra un +0,3% con il Dax a 15.053 punti. Londra è a +0,28% con il Ftse 100 6.734 punti.

Borse asiatiche positive con le prospettive di ripresa dell’economia Usa dopo l’annuncio del presidente Joe Biden del piano di stimolo da 2.000 miliardi di dollari. Tra le singole Piazze, Tokyo guadagna lo 0,72%.

Si attendono i dati dell’indice Pmi manifatturiero a marzo di Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna e nell’eurozona. Atteso anche il dato tedesco sulle vendite al dettaglio di febbraio. Dagli Stati Uniti in calendario la diffusione dati sui sussidi di disoccupazione, il Pmi e l’Ism manifatturiero entrambi di marzo.

Prezzi del petrolio in rialzo all’avvio di seduta. Il Wti del Texas sfiora i 60 dollari (+0,45% a 59,6 dollari). Avanza anche il Brent a 63,1 dollari (+0,43%).

Nei cambi apertura in lieve calo per l’euro-dollaro all’avvio di giornata. La moneta unica perde lo 0,12% a 1,171 dollari. In Asia lo yen è scambiato a 129.897 (+0,03%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto stabile a 96 punti base. Il rendimento è a +0,65%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.