La Borsa di Milano ha aperto in rialzo. Il Ftse Mib segna un +0,45% a 24.855 punti. Trainano il listino principale Saipem (+2,34%), Nexi (+2,19%) e Inwit (+1,45%). In calo Leonardo (-1,16%).

Le Borse europee hanno aperto in rialzo. Parigi +0,37% con il Cac 40 a quota 6.153 punti. Francoforte +0,4% con il Dax a 15.236 punti. Londra +0,26% con il Ftse 100 a 6.912 punti.

Nei mercati asiatici borse in gran parte positive con l’unica eccezione di Tokyo che chiude piatta (-0,07%) sui timori di una nuova impennata dei contagi di coronavirus in Giappone.

Oggi si attende la comunicazione delle strategie di politica monetaria della Bce, precedute da una serie di dati macro tra cui prezzi alla produzione a febbraio nell’Eurozona. Dagli Stati Uniti nel pomeriggio le richieste dei sussidi di disoccupazione, il vertice Fmi e in serata il discorso del presidente della Fed, Jerome Powell.

Prezzo del petrolio in lieve calo questa mattina: il barile Wti con consegna a maggio passa di mano a 59.41 dollari con un calo dello 0,60%. Il Brent  con scadenza a giugno 2021 è scambiato a 62,80 dollari con un calo dello
0,57%

Nei cambi euro sostanzialmente stabile contro il dollaro Usa è scambiata a 1,1871 dollari con un aumento dello 0,03%. Contro lo yen scambia a 130,263 (-0,09%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in diminuzione a 100 punti base. Il rendimento è a +0,67%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.