Apertura in rialzo per la Borsa di Milano. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,17% a 24.627 punti. Tra i titoli in rialzo Moncler (+1,17%) e Cnh Industrial (+1,03%). In calo Leonardo (-3,2%) e Pirelli (-1,28%).

Avvio di seduta contrastato per le principali borse europee. Francoforte guadagna lo 0,12% a 15.297 punti, Londra è invariata a 6.938 punti, Parigi cede lo 0,03% a 6.256 punti.

Si sono mosse in ordine sparso le principali borse asiatiche nel pieno della stagione delle trimestrali ed in vista del comitato federale della Fed sui tassi, previsto per mercoledì. In rialzo Tokyo (+0,36%).

Sono in calo i prezzi del petrolio. Il Wti americano con consegna a giugno perde l’1,14% e si porta a 61,43 dollari al barile. Arretra anche il Brent quotato a Londra, che scende a 65,33 dollari, in calo dell’1,18%.

Nei cambi l’euro è stabile sul dollaro in avvio di settimana segnando 1,2105 dollari, con un rialzo dello 0,07%. Il cambio con lo yen è a 130,52 anche in questo caso con una variazione minima di +0,02%.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in lieve aumento a 104 punti base. Il rendimento è a +0,79%.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.