Banca Carige e Confart Liguria, confidi con oltre 11.500 imprese associate promosso da Cna e Confartigianato, partecipato da Regione Liguria e dalle camere di commercio liguri, hanno siglato un accordo di collaborazione per sostenere le imprese artigiane direttamente impegnate nell’esecuzione dei lavori coperti dalle agevolazioni fiscali introdotte dal decreto Rilancio, con l’obiettivo di offrire alle aziende della categoria un supporto concreto, rapido e a condizioni vantaggiose.

Tutti gli artigiani in possesso di un contratto inerente opere ammesse ai bonus fiscali edilizi certificati potranno ottenere la liquidità necessaria per poter avviare i lavori. Il finanziamento, in forma di apertura di credito in c/c, potrà essere richiesto recandosi sia negli sportelli Carige sia negli sportelli Confart Liguria e sarà concesso con un’istruttoria dedicata e in tempi rapidi. “Molto conveniente il tasso applicato e zero le commissioni previste”, si legge nella nota.

«Queste agevolazioni fiscali rappresentano un’ottima opportunità per riqualificare il nostro patrimonio edilizio e tutti ne possono trarre beneficio: le famiglie, le imprese, i condomini e non ultimo l’ambiente − dichiara Gianluca Guaitani, chief commercial officer di Carige − Abbiamo voluto essere promotori di questa importante trasformazione e da subito abbiamo avviato contatti con le associazioni di categoria e gli ordini professionali coinvolti. Questo accordo con Confart, con cui abbiamo una consolidata e fruttuosa collaborazione, ci consente di aiutare concretamente le imprese artigiane mettendo loro a disposizione, a condizioni vantaggiose, i fondi necessari per poter avviare i cantieri».

«Questo nuovo accordo siglato con Carige rappresenta un’ulteriore testimonianza dell’intensa attività svolta dal nostro confidi per sostenere la crescita del sistema di micro e piccole imprese liguri − dichiara Gianluca Gattini, presidente di Confart Liguria − La possibilità che le domande di finanziamento possano essere presentate anche attraverso gli sportelli di Confart, conferma il vicepresidente Marco Desiderato, consentirà alle imprese di accedere al credito in modo semplice e rapido potendo contare sull’attività di supporto offerta dal confidi».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.