Con delibera di giunta dello scorso 1 aprile, il Comune di Albenga ha approvato il progetto definitivo dei lavori di ripristino della sede stradale di viale Che Guevara nel tratto che da rio Antognano arriva fino al depuratore comunale.

L’intervento, il cui importo complessivo ammonta a 215 mila euro, prevede inoltre un incremento dell’area di parcheggio grazie all’eliminazione di alcune aiuole.

Spiega il vicesindaco Alberto Passino: «Si tratta di un intervento che la popolazione attendeva da tempo e che andrà a completare tutte le fasi di ripristino resesi necessarie a seguito dei lavori per la realizzazione e l’attivazione dell’impianto di depurazione. Questi lavori sono particolarmente importanti anche in una logica turistica. In vista dell’auspicata ripartenza avremo in quella zona il rifacimento del manto stradale che ne permetterà una fruibilità migliore e che, insieme all’intervento dei moli, riqualificherà l’intera zona».

Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis: «Attraverso il progressivo rifacimento del manto stradale di viale Che Guevara, oltre a dare una risposta concreta ai nostri concittadini, andremo a riqualificare ulteriormente la zona che, grazie anche alla realizzazione del Progetto Moli diventerà sempre più attrattiva anche a livello turistico».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.