Msc Seaside, una delle navi più recenti e innovative della flotta di Msc Crociere tornerà operativa nel Mediterraneo a partire dall’1 maggio.

La nave andrà ad affiancare l’ammiraglia Msc Grandiosa, la prima nave al mondo ad aver ripreso le crociere dopo il lockdown ad agosto 2020, che finora ha trasportato 40 mila ospiti.

L’itinerario di Msc Seaside partirà da Genova tutti i sabati e prevede crociere di una settimana con scali a Malta, Civitavecchia e – per la prima volta nella storia della compagnia – anche a Siracusa e a Taranto.

Per continuare a garantire un elevato livello sicurezza ai propri ospiti e all’equipaggio, Msc Crociere adotterà anche su Msc Seaside il rigoroso il protocollo di salute e sicurezza implementato su Msc Grandiosa a partire da agosto 2020.

Tra le misure adottate vi sono il tampone per tutti i passeggeri a inizio e a metà crociera; tampone settimanale per ogni membro dell’equipaggio che, prima di prendere servizio, viene sottoposto inoltre a tre tamponi ed effettua un periodo di quarantena di 14 giorni; innovativo sistema di “contact tracing” basato su braccialetti smart indossati da tutte le persone che salgono a bordo; escursioni “protette” organizzate esclusivamente per i crocieristi e tampone per le guide turistiche e gli autisti dei mezzi utilizzati durante le escursioni; divieto di scendere a terra per i membri dell’equipaggio; sanificazione continua degli ambienti di bordo.

Msc Crociere ha inoltre comunicato l’estensione dell’attuale itinerario di Msc Grandiosa fino alla fine di maggio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.