Leonardo e Falcon Aviation Services hanno avviato i lavori di costruzione del nuovo terminal elicotteristico che faciliterà la mobilità da e per il sito di Expo 2020 che inizierà il prossimo ottobre a Dubai. Lo annuncia una nota della società.

Il design si basa su un nuovo concetto di terminal, combinando eliporto, aree commerciali e lounge in un’ unica struttura integrata all’ interno città, ed è caratterizzato da un design fortemente ecologico, essendo costituito con materiali riciclabili e modulari che ne permetteranno, all’ occorrenza, in trasporto e il dislocamento in altre aree, al modificarsi delle esigenze.

Falcon Aviation Services utilizzerà il nuovo terminal per fornire esclusivi servizi di trasporto in elicottero. L’ alleanza con il gruppo italiano dell’ aerospazio, difesa e sicurezza punta sui modelli AW169, AW139 e AW189 di Leonardo.

In occasione di Expo 2020 Dubai, Leonardo illustrerà anche le capacità del convertiplano AW609, «un prodotto all’avanguardia nel campo aerospaziale che rivoluzionerà la mobilità nel prossimo futuro: destinato a ricevere la certificazione civile, l’ AW609 combina decollo e atterraggio verticale, come un elicottero, con le prestazioni di un aeroplano».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.