La Spezia, Bertoneri nuovo comandante della Polizia municipale

Bertoneri attualmente ricopre il ruolo di vicequestore della Polizia di Stato e capo di Gabinetto della Questura della Spezia

Francesco Bertoneri è il nuovo comandate della Polizia municipale della Spezia. Questa mattina il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha firmato il decreto di nomina al temine delle procedure per l’individuazione della figura dirigenziale (ex art. 110 del D.Lgs 267/2000).

Sono state 55 le domande pervenute a seguito della procedura selettiva per la formazione di un elenco di candidati idonei al conferimento dell’incarico di dirigente comandante del Corpo di Polizia Municipale e in seguito ammessi al colloquio valutativo 28 partecipanti. Solo 12 sono rientrati nell’elenco dei candidati idonei all’incarico conferito poi dal sindaco a Bertoneri.

Classe 1974, una laurea in Giurisprudenza, Bertoneri attualmente ricopre il ruolo di vicequestore della Polizia di Stato e capo di Gabinetto della Questura della Spezia. È entrato nella Polizia di Stato nel 1997 in qualità di allievo agente ausiliario. Successivamente, dal 22 dicembre 2003 al 1 ottobre 2004, ha frequentato il 94esimo corso di formazione per Commissari della Polizia di Stato. Nel 2004 consegue la qualifica di commissario capo e viene assegnato alla divisione Anticrimine della Questura di Savona in qualità di funzionario addetto e nel 2006 assume anche l’incarico di dirigente dell’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e vicecapo di Gabinetto. Nel 2008 è stato trasferito alla Questura della Spezia, dove ha ricoperto il ruolo di dirigente dell’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e vicecapo di Gabinetto. Nel 2009 è stato nominato capo di Gabinetto della Questura della Spezia, portavoce del questore e responsabile dell’ufficio stampa della Questura.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.