Il Comune di Santa Margherita Ligure ha aderito alla convenzione Consip servizio luce per la fornitura del servizio luce e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazione.

Nelle prossime settimane scatterà il piano di riqualificazione degli impianti che prevede la sostituzione, l’ammodernamento, la messa a norma, l’efficientamento energetico, l’adeguamento tecnologico e la manutenzione di tutti i punti luci dell’illuminazione pubblica cittadina. La convenzione con la società City Green Light (che ha in appalto anche Genova) durerà nove anni e prevede un investimento di circa 2 milioni e 800 mila euro, compreso anche il pronto intervento h24 con segnalazioni direttamente dal cittadino di guasti o disservizi.

«È una grande opportunità per Santa Margherita Ligure − spiega il sindaco Paolo Donadoni − quello dell’illuminazione pubblica è un tema importante: vivibilità, sicurezza, bellezza, accoglienza turistica sono alcuni elementi connessi all’illuminazione. Grazie anche alle segnalazione dei Cittadini, abbiamo ben presente la situazione che in certi casi necessita di essere risolta in modo efficace e in tempi brevi; questa è una risposta concreta riferita a tutto il territorio cittadino. Consentirà di illuminare di più e di spendere meno. La sostituzione o adeguamento dei punti luce cittadini è una grande opera infrastrutturale per Santa Margherita Ligure».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.