Salvo ulteriori ritardi nelle consegne da parte di Pfizer, dal 15 febbraio inizierà la campagna di vaccinazione degli over 80, dei disabili psichici e delle persone più fragili in Liguria.

Lo annuncia in un post su Facebook il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. A maggio inizieranno invece le somministrazioni dei vaccini agli ultra 75enni.

«In questo modo, prima dell’estate, avremo messo al sicuro i soggetti più a rischio e ridotto drasticamente la mortalità e i ricoveri in ospedale. Un obiettivo fondamentale soprattutto in questo momento in cui nel Paese stanno comparendo le varianti del Covid. In Liguria è stata individuata quella inglese che fortunatamente è limitata e non desta preoccupazione, mentre non c’è traccia della variante brasiliana».

«Grazie a chi ogni giorno lavora in prima linea per portare avanti la campagna vaccinale, dando l’esempio e aiutandoci a sconfiggere il virus», conclude Toti nel post.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.