Riqualificare e ampliare i marciapiedi di via Fabio Filzi, via Cesare Battisti e corso Lavagna a Chiavari per migliorarne la percorribilità pedonale e l’accessibilità, ma anche la percezione estetica risolvendo, inoltre, alcune criticità legate alla viabilità.

La giunta ha dato il via libera al progetto definivo esecutivo per oltre 250 mila euro.

via Battisti

«Un piano d’interventi puntuale che porterà alla riqualificazione di tre vie cittadine. Grazie ad una serie di verifiche mirate, abbiamo pianificato opere che serviranno ad incentivarne la fruibilità ed aumentarne la sicurezza. Marciapiedi dissestati in molteplici punti, cordoli divelti e ammalorati, disomogeneità di materiale soprattutto in corrispondenza dei passi carrabili. Il primo lotto di lavori riguarderà via Cesare Battisti e via Fabio Filzi, per proseguire in un secondo momento con la manutenzione di corso Lavagna. Si procederà, quindi, alla demolizione e realizzazione di nuovi tratti, con la posa di piastrelle tipo Chiavari, all’abbattimento delle barriere architettoniche, nuove rampe di raccordo e segnaletica orizzontale – spiega il sindaco Marco Di Capua – il nuovo anno si apre con una serie di lavori pubblici che andranno ad interessare diverse aree della nostra città, tra manutenzione ordinaria, asfaltature, pulizia straordinaria dei canali di deflusso delle acque bianche e nuova illuminazione a led».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.