Giornata negativa per Piazza Affari e le altre principali borse europee a causa dell’andamento preoccupante dei contagi da Covid. Londra segna -1,09%, Parigi -0,78%, Francoforte-0,80%. Milano ha chiuso le contrattazioni con Ftse Italia All Share -0,23%, Ftse Mib -0,32%, Ftse Aim Italia -0,05%. Anche sul mercato Usa si registra un andamento in ribasso. Lieve aumento dello spread Btp/Bund, attestato sui 106 punti (+1,53%).

A Piazza Affari in ribasso Exor (-1,7%), giù anche i petroliferi (-1,8% Tenaris, -1,5% Saipem). In testa al Mib si è piazzata Hera (+2,38%).

Petrolio in calo, a 52 dollari al barile nel Wti febbraio e a 55,5 dollari nel contratto marzo del Brent.

In rialzo il dollaro, trattato a 1,2134 per un euro (1,2245 venerdì sera)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.